Il Laser

LA NUOVA FRONTIERA DELL’ODONTOIATRIA

Nell’odontoiatria moderna il laser rappresenta un’alternativa sempre più confortevole e preziosa per molte terapie. Permette di trattare le patologie dei tessuti duri (dente/osso), molli (mucose) e dell’articolazione temporomandibolare.

I vantaggi sono molteplici: il laser consente di effettuare trattamenti praticamente indolore limitando o eliminando del tutto l’utilizzo di anestetici e di farmaci post operatori, velocizza i tempi di guarigione, elimina il bisogno di suture, riduce sanguinamento e gonfiore, permette di eseguire interventi più sicuri su cardiopatici e coagulopatici, decontamina le tasche parodontali e riduce la sensibilità dentale.

I commenti sono chiusi